LA VITA DAVANTI A SÉ di Emilio Ponti, la recensione

Bari su Netflix con Sophia Loren: arriva "La vita davanti a sé" -  Borderline24.com

Su Netflix

In una Bari “gonfia di odori”, come potrebbe cantare De André, una Bari abitata da spacciatori, transessuali e immigrati, una sopravvissuta all’Olocausto di nome Madame Rosa (Sophia Loren) si prende cura dei figli delle prostitute. Tra i bambini arrivati per ultimi, c’è il dodicenne senegalese Momo (Ibrahima Gueye), con cui nascerà un rapporto profondo per quanto tormentato.

Leggi tutto