1855: LA PRIMA GRANDE RAPINA AL TRENO di Michael Crichton (1979)

1855

Lunedì 01/04/13, ore 21.15, RAI MOVIE


Spettacolare ricostruzione di un’impresa “storica” già documentata nel romanzo The Great Train Robbery (1975) dello stesso Crichton, 1855 rientra nel sottogenere “colpo grosso”, in cui però alla descrizione dei minuziosi preparativi della rapina si aggiunge un umorismo tutto british che rende il film un piccolo gioiello.



L’audace e scaltro avventuriero Edward Pierce (Sean Connery), conosciuto come “l’armatore”, architetta, insieme alla sua bella amante (Lesley-Anne Down) e ad un compare scassinatore (Donald Sutherland), un ingegnoso piano per rubare un ingente carico d’oro, custodito su un treno a vapore, diretto ai soldati inglesi impegnati nella guerra di Crimea. Una volta portata a termine l’impresa, i tre faranno perdere per sempre le loro tracce. La raffinata ricostruzione ambientale e lo charme dei protagonisti, visibilmente divertiti, sono le carte vincenti di un film agile e spassoso, che ha il pregio di non prendersi troppo sul serio. Sontuosa fotografia di Geoffrey Unsworth, belle musiche di Jerry Goldsmith.

Eleganza tutta british.

{jcomments on}