IL CALENDARIO DI MAGGIO 2015

giovinezza la

Grandissimo maggio, quello che ci attende. Non solo sta per iniziare il Festival di Cannes, ma arrivano in sala i due film italiani più attesi dell’anno. Il racconto dei racconti di Matteo Garrone e Youth – La giovinezza di Paolo Sorrentino non hanno bisogno di presentazioni. Tra i film più attesi del mese, per noi vince (ma di poco) il premio Oscar Sorrentino, tanto fresco è il ricordo del suo sublime capolavoro La grande bellezza. Di seguito, tutte le uscite del mese.

Leggi tutto

I (PRE)GIUDIZI DI MAGGIO 2015

racconti-dei-racconti

Dopo il calendario del mese, oggi è il turno dei nostri pregiudizi: ogni membro della redazione segnala due titoli in uscita nel mese, uno su cui si sente di mettere la mano sul fuoco per un esito positivo (segnalato come “Per me è sì”) e l’altro su cui invece ripone pochissime o nessuna speranza (“Per me è no”). Naturalmente sono (quasi sempre) film che non abbiamo ancora visto, si tratta solo di sensazioni in attesa di conferme.

Come sempre, vi invitiamo a giocare con noi (valutando tutte le uscite mensili) facendoci sapere cosa ne pensate e quali sono le vostre scelte. D’altronde… si tratta soltanto di pregiudizi. Ecco le scelte di ognuno di noi:

Leggi tutto

Film in TV – Venerdì 01/05/15

posto– IL POSTO di Ermanno Olmi (1961), ore 1.55, RAITRE

– RESIDENT EVIL di Paul W. S. Anderson (2002), ore 21.10, MTV

– LA ZONA MORTA di David Cronenberg (1983), ore 23.35, RAI 4

Film in TV – Giovedì 30/04/15

melancholia– MELANCHOLIA di Lars von Trier (2011), ore 00.50, LAEFFE

– GLI ABBRACCI SPEZZATI di Pedro Almodovar (2009), ore 21.00, IRIS

– PARLA CON LEI di Pedro Almodovar (2002), ore 23.25, IRIS

– L’AVVOCATO DEL DIAVOLO di Taylor Hackford (1997), ore 23.25, RETE 4

Film in TV – Mercoledì 29/04/15

gatta-sul-tetto-che-scotta– LA GATTA SUL TETTO CHE SCOTTA di Richard Brooks (1958), ore 16.35, RETE 4

– FLAGS OF OUR FATHERS di Clint Eastwood (2006), ore 21.00, IRIS

– ZOOLANDER di Ben Stiller (2001), ore 1.45, RAI MOVIE

Film in TV – Martedì 28/04/15

tutto-su-mia-madre– TUTTO SU MIA MADRE di Pedro Almodovar (1999), ore 21.15, RAI MOVIE

– GANGSTER STORY di Arthur Penn (1967), ore 23.15, 7 GOLD

– DOPO MEZZANOTTE di Davide Ferrario (2004), ore 00.55, RETE 4

Film in TV – Lunedì 27/04/15

misterioso-omicidio-a-manhattan– MISTERIOSO OMICIDIO A MANHATTAN di Woody Allen (1993), ore 21.10, LA7 D

– TUTTO PUO’ SUCCEDERE – SOMETHING’S GOTTA GIVE di Nancy Meyers (2003), ore 21.10, LA5

– I SEGRETI DI BROKEBACK MOUNTAIN di Ang Lee (2005), ore 00.20, LA7 D

Film in TV – Domenica 26/04/15

laureato– IL LAUREATO di Mike Nichols (1967), ore 21.15, RAI MOVIE

– A WONG FOO, GRAZIE DI TUTTO! JULIE NEWMAR di Beeban Kidron (1995), ore 22.55, IRIS

– IL SEME DELLA FOLLIA di John Carpenter (1994), ore 2.25, RETE 4

Film in TV – Sabato 25/04/15

quel-pomeriggio-di-un-giorno-da-cani– QUEL POMERIGGIO DI UN GIORNO DA CANI di Sidney Lumet (1975), ore 23.20, IRIS

– INSIDER – DIETRO LA VERITA’ di Michael Mann (1999), ore 18.00, IRIS

– SIN CITY di Robert Rodriguez e Frank Miller (2005), ore 21.10, MTV

– PAISA’ di Roberto Rossellini (1946), ore 2.05, RAITRE

AVENGERS: AGE OF ULTRON di Joss Whedon (2015)

 

Dopo un’attesa durata tre anni, i Vendicatori sono tornati. Arriva nelle sale italiane Avengers: Age of Ultron, sequel di The Avengers, sempre scritto e diretto da Joss Whedon. Salvo poche aggiunte, il cast non poteva che essere confermato in toto: a Robert Downey Jr., Chris Hemsworth, Mark Ruffalo, Chris Evans, Scarlett Johansson, Jeremy Renner e Samuel L. Jackson, si aggiungono Aaron Taylor-Johnson, Elizabeth Olsen, Paul Bettany e James Spader. Un folto team ben assortito con un’unica missione: sbancare i botteghini di tutto il mondo.

Leggi tutto

La favola del cinema italiano: ci meritiamo Moretti, Sorrentino e Garrone?

   

Sarà forse una questione di nome. Sarà una questione di diverso appeal. Ma i fatti parlano di un evidente gioia e tripudio per Rossi-Dovizioso-Iannone, che «con la loro impresa tengono alto il nome dell’Italia, orgoglio nazionale almeno per un giorno». Eppure, se a questi nomi si sostituiscono Moretti-Sorrentino-Garrone, quasi cala il silenzio. O peggio, i detrattori escono allo scoperto, come sempre, inopportuni. Non che non si debba andare fieri di un ragazzo che a 36 anni riesce ancora a fare mirabolanti imprese sulle due ruote, ma il trio di registi sono stati da poco annunciati in concorso al prossimo Festival di Cannes, non certo una rassegna di quartiere. Eppure questo non basta. Inoltre, era da 20 anni che a Cannes non venivano presentati 3 film italiani in concorso, ma anche questo, evidentemente, non interessa.

Leggi tutto

FAR EAST FILM FESTIVAL 2015, il programma

feff-2015-locandina

Inizia il conto alla rovescia: manca pochissimo alla partenza del Far East Film Festival, giunto all’edizione numero 17 (23 aprile – 2 maggio 2015). La prestigiosa kermesse che porta a Udine il cinema popolare dell’Estremo oriente schiera quest’anno la bellezza di 70 titoli provenienti da 11 diverse nazioni. Due le location: oltre allo storico Teatro Nuovo Giovanni da Udine, anche il cinema Visionario ospiterà le sempre affollatissime proiezioni di quello che negli anni si è imposto come uno dei più importanti festival dedicati alla filmografia del Far East a livello mondiale. Nel ricco il parterre di ospiti, quest’anno il FEFF schiera un pezzo da novanta: nientemeno che l’idolo del cinema d’arti marziali per eccellenza, Jackie Chan, che presenterà il 24 aprile Dragon Blade di Daniel Lee (il film, oltre a Chan, schiera nel cast Adrien Brody e John Cusack). Tra le anteprime più attese, il nuovo film di Tsui Hark The Taking of Tiger Mountain e lo sci-fi horror Parasyte di Takashi Yamazaki (in due parti). E poi: un focus sulle arti marziali, corti, documentari e, come sempre, svariati eventi e feste, ad arricchire il programma di un evento imperdibile che per dieci giorni porta un po’ di Oriente nella città friulana. Ecco l’intero programma del Festival, suddiviso per Nazioni e sezioni.

Leggi tutto

Film in TV – Giovedì 23/04/15

il-generale-della-rovere– IL GENERALE DELLA ROVERE di Roberto Rossellini (1959), ore 21.00, IRIS

– PRISCILLA: LA REGINA DEL DESERTO di Stephan Elliott (1994), ore 21.00, LAEFFE

– L’UOMO CHE VERRA’ di Giorgio Diritti (2009), ore 21.15, RAI MOVIE

Film in TV – Martedì 21/04/15

one-day– ONE DAY di Lone Scherfig (2011), ore 21.15, RAI 5

– LA FRODE di Nicholas Jarecki (2012), ore 21.10, CANALE 5

– RAIN MAN – L’UOMO DELLA PIOGGIA di Barry Levinson (1988), ore 21.15, RAI MOVIE

Film in TV – Lunedì 20/04/15

match-point– MATCH POINT di Woody Allen (2005), ore 21.10, LA5

– LA CROCE DI FERRO di Sam Peckinpah (1977), ore 23.15, RAI MOVIE

– LA CIOCIARA di Vittorio De Sica (1960), ore 23.45, RAIDUE

Film in TV – Domenica 19/04/15

io-la-conoscevo-bene– IO LA CONOSCEVO BENE di Antonio Pietrangeli (1965), ore 17.00, RAITRE

– MIRACOLO A LE HAVRE di Aki Kaurismaki (2011), ore 22.40, RAI 5

– FILM D’AMORE E D’ANARCHIA – OVVERO “STAMATTINA ALLE 10 IN VIA DEI FIORI NELLA NOTA CASA DI TOLLERANZA…” di Lina Wertmuller (1973), ore 23.20, IRIS 

Film in TV – Sabato 18/04/15

birth– BIRTH – IO SONO SEAN di Jonathan Glazer (2004), ore 21.10, RAI 4

– BIANCO ROSSO E VERDONE di Carlo Verdone (1980), ore 21.00, IRIS

– STARMAN di John Carpenter (1984), ore 23.15, LA7

Daredevil dal film alla serie: Netflix rende giustizia a Matt Murdock

 

Ben Affleck, chi? Nel 2003, in anni in cui i film di supereroi erano pochissimi, la Marvel tenta di portare sul grande schermo la storia di un outsider di Hell’s Kitchen, uno dei suoi personaggi più cupi, introversi e misteriosi: Daredevil. La scelta del protagonista cade però sull’uomo sbagliato, anche se l’accanimento verso Ben Affleck sa di capro espiatorio, perché ben altri erano i veri difetti della pellicola, a cominciare da un tono generale tutt’altro che dark, proseguendo con sequenze dalla dubbia qualità estetica e una colonna sonora per la maggior parte da action movie di seconda categoria (eccezion fatta per gli esordienti Evanescence).

Ora, a dodici anni di distanza, la redenzione: Netflix lancia Daredevil con una serie di 13 episodi, caricati in blocco sulla piattaforma lo scorso 10 aprile, sperando di riuscire a rendere giustizia all’uomo senza paura. Neanche il più roseo ottimismo poteva pensare a un risultato di questo livello, tanto che sin dal pregevole pilot si comprende che ci troviamo di fronte a un prodotto rivolto principalmente agli amanti dei supereroi, ma fruibile anche dai non appassionati.

Leggi tutto

Festival di Cannes 2015: il programma

cannes 2015

E’ stato appena presentato il programma ufficiale del Festival di Cannes che avrà luogo sulla Croisette dal 13 al 24 Maggio. Sotto lo sguardo sorridente del viso di Ingrid Bergman (protagonista del poster che caratterizza la rassegna), molti importanti registi e titoli attesissimi troveranno il buio della sala sfidandosi verso la concquista dell’ambita palma d’oro, premio che verrà assegnato dalla giuria capitanata dai fratelli Coen.

Leggi tutto

FAST AND FURIOUS 7 di James Wan (2015)

 

Ne è passato di tempo da quando Fast and Furious era solamente un film su motori, corse clandestine e macchine truccate. Con il settimo capitolo, giusta evoluzione di un quinto e un sesto film più che accettabili, dove iniziava ad apparire una trama, la serie dimostra ancora una volta di essere ormai entrata nel rango dei film d’azione. Non solo: dei film d’azione dalla qualità non indifferente.

Ci eravamo lasciati con lo sguardo minaccioso di Deckard Shaw (Jason Statham) che giurava vendetta contro la squadra di Dominic Toretto (Vin Diesel), rea di aver messo fuori combattimento suo fratello Owen (Luke Evans). Deckard entra quindi in azione, mandando in ospedale Luke Hobbs (Dwayne “The Rock” Johnson), richiamando l’attenzione di Toretto e dei suoi.

Leggi tutto

MIA MADRE di Nanni Moretti (2015)

 

Sono ormai lontani i tempi in cui l’autarchico Nanni Moretti dissertava con acume e sarcasmo sulla condizione del disilluso universo giovanile, sul vuoto intergenerazionale, sulla perdita di valori morali, sulle idiosincrasie contemporanee, sul pubblico televisivo, sul potere distorto dei media, sull’ipocrisia dilagante, sulle proprie nevrosi, sulla Sachertorte. Con al centro se stesso, sempre e comunque. Il “morettismo” più intransigente ha lasciato spazio, dagli anni 2000 in poi, a una visione cinematografica più distesa e riflessiva, ancora affilata come un rasoio eppure silente nell’insinuarsi sotto l’epidermide dello spettatore senza quello straordinario (ma oggi inevitabilmente desueto) piglio spocchioso di gioventù. La filmografia dello splendido sessantaduenne di Brunico assume sempre più i tratti di un quadro artistico in divenire, ineccepibile nel rendere la consapevolezza e la maturazione di un autore tra i più importanti del panorama cinematografico italiano di oggi.

Leggi tutto

Film in TV – Venerdì 17/04/15

vivre-sa-vie– QUESTA E’ LA MIA VITA di Jean-Luc Godard (1962), ore 5.40, RAITRE

– TRAINING DAY di Antoine Fuqua (2001), ore 21.00, IRIS

– JENNIFER’S BODY di Karyn Kusama (2009), ore 21.10, ITALIA 2

Film in TV – Giovedì 16/04/15

parla-con-lei– PARLA CON LEI di Pedro Almodòvar (2002), ore 21.00, IRIS

– JOE di David Gordon Green (2013), ore 21.05, RAITRE

– UBRIACO D’AMORE di Paul Thomas Anderson (2002), ore 21.05, LAEFFE

– THE FIGHTER di David O. Russell (2010), ore 21.10, ITALIA 2

– A PROPOSITO DI SCHMIDT di Alexander Payne (2002), ore 21.15, RAI MOVIE

– THE OTHERS di Alejandro Amenabar (2001), ore 23.55, RAI MOVIE

– MILLION DOLLAR BABY di Clint Eastwood (2004), ore 1.45, RAI MOVIE

 

Film in TV – Mercoledì 15/04/15

promessa-dell-assassino– LA PROMESSA DELL’ASSASSINO di David Cronenberg (2007), ore 21.00, IRIS

– SPIDER di David Cronenberg (2002), ore 23.30, IRIS

– LA CASA DALLE FINESTRE CHE RIDONO di Pupi Avati (1976), ore 2.45, RETE 4

Film in TV – Martedì 14/04/15

padrino-parte-terza– IL PADRINO – PARTE III di Francis Ford Coppola (1990), ore 21.00, IRIS

– IL VENTO CHE ACCAREZZA L’ERBA di Ken Loach (2006), ore 23.00, LAEFFE

– FEMME FATALE di Brian De Palma (2002), ore 00.20, IRIS

Film in TV – Lunedì 13/04/15

habemus-papam– HABEMUS PAPAM di Nanni Moretti (2011), ore 21.05, RAITRE

– INTO DARKNESS – STAR TREK di J. J. Abrams (2013), ore 21.10, ITALIA 1

– SEDUZIONE PERICOLOSA di Harold Becker (1989), ore 23.25, RAI MOVIE

– MANIAC di Franck Khalfoun (2012), ore 00.55, RAI 4

Film in TV – Domenica 12/04/15

te-nel-deserto– IL TE’ NEL DESERTO di Bernardo Bertolucci (1990), ore 21.00, IRIS

– PSYCHO di Gus Van Sant (1998), ore 00.20, RETE 4

– RITRATTO DI SIGNORA di Jane Campion (1996), ore 2.40, RETE 4

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial