APOCALYPSE NOW di Francis Ford Coppola (1979)

apocalypse nowMercoledì 03/07/13, ore 21.10, RAI 4

 

Liberamente ispirato al racconto Cuore di tenebra di Joseph Conrad, Apocalypse Now è forse il più emblematico e psicologico spaccato sulla guerra del Vietnam mai portato sullo schermo. Apocalittica odissea che descrive la follia dell’uomo impegnato in imprese disumane, il film, attraverso immagini e suggestioni di rara potenza, si eleva a vera e propria allegoria di morte, in cui il viaggio dei protagonisti assume le caratteristiche di una discesa agli inferi.

Il capitano Willard (Martin Sheen) riceve l’ordine di eliminare il colonnello Kurtz (Marlon Brando), un ufficiale americano che ha disertato e si è rifugiato nel cuore della giungla vietnamita, dove ha creato una sorta di “regno” in cui è adorato come una divinità. Dopo un viaggio di violenze e orrori, si arriva al confronto finale. Monumentale affresco, denso e stratificato come le migliori opere letterarie, Apocalypse Now è universalmente considerato uno dei più grandi film della storia del cinema. Tra le numerose scene da antologia, è d’obbligo citare l’arrivo degli elicotteri al suono della Cavalcata delle Walkirie di Wagner. Palma d’Oro a Cannes, due Oscar (Vittorio Storaro per la fotografia e Walter Murch per il sonoro) più altre sei nomination.

Capolavoro.

{jcomments on}