BEN-HUR (PARTE 1 E 2) di William Wyler (1959)

locandina-ben-hurMercoledì 12/12/12 e giovedì 13/12/12, ore 16.45, Rete 4

 

L’odissea del principe ebreo Ben-Hur (Charlton Heston): tradito dall’amico d’infanzia Messala (Stephen Boyd), perseguitato dai romani, imprigionato e liberato dopo aver salvato la vita al console Quinto Arrio (Jack Hawkins), troverà il suo riscatto sfidando il nemico di sempre.



{jcomments on}

Magniloquente kolossal ispirato all’omonimo romanzo del generale Lee Wallace (da cui erano già stati tratti altri due film muti, uno del 1907 ad opera di Sidney Olcott e l’altro del 1925 per la regia di Fred Niblo) e diretto da William Wyler, Ben-Hur è un epico film tipico del genere biblico, con tutti i difetti (stereotipi, banalizzazioni, lunghezza spropositata) e i pregi (spettacolo spinto al massimo) del caso. Straordinaria la scena della corsa delle bighe, strutturata dalla troupe della seconda unità, la cui realizzazione fu curata, tra gli altri, dallo stunt-man Yakima Canutt, da Andrew Marton e da Mario Soldati. Vincitore di undici Oscar: miglior film, regia, attore protagonista e non protagonista, fotografia, colonna sonora, scenografia, costumi, montaggio, suono ed effetti speciali. Comparsate per i nostri Giuliano Gemma e Lando Buzzanca.

Da non perdere.