CASINO’ di Martin Scorsese (1995)

casinòSabato 02/11/13, ore 23.35, Rete 4

 

Droga, sangue, gioco d’azzardo, sesso, soldi facili. Tutto questo è Casinò, affresco potente che, insieme a Mean Streets e Quei bravi ragazzi, completa una sorta di trilogia sulla mafia ad opera del grandissimo Martin Scorsese.

Perfettamente calcolato nella psicologia dei personaggi e forte di un apparato figurativo di rara suggestione, questo vero e proprio compendio di tutta la poetica del regista, segue l’ascesa e la caduta del pregiudicato Robert De Niro che, affiancato dall’amico/protettore dissennato Joe Pesci e dall’avida e infedele moglie Sharon Stone, è alla guida di una casa da gioco nella Las Vegas degli anni ’70. Le sue ambizioni lo travolgeranno. Interpretata da un trio di attori in stato di grazia (Sharon Stone nominata all’Oscar come migliore attrice protagonista), Casinò è un’opera di magmatica complessità in cui le dinamiche che si sviluppano tra i personaggi, esaltate da avvolgenti movimenti di macchina, appassionano in modo totale. Quando forma e contenuto sfiorano la perfezione.

Grande cinema.