ENTRAPMENT di Jon Amiel (1999)

entrapmentVenerdì 21/12/12, ore 21.10, Rete4

 

Presentato fuori concorso al 52° Festival di Cannes, Entrapment è un riuscito blockbuster che coniuga alla perfezione azione e romanticismo, riecheggiando atmosfere a metà strada tra Mission: Impossible e Caccia al ladro.

Robert, abilissimo ladro di opere d’arte ormai prossimo alla pensione, riesce a convincere la giovane Virginia, agente di una società di assicurazioni che dovrebbe farlo arrestare, a mettere a segno tre colpi eccezionali. L’entrapment (intrappolamento) del titolo si riferisce all’ambigua natura del rapporto che intercorre tra i due. In un continuo ribaltamento di ruoli, solo alla fine si scopre chi dei due sta imbrogliando l’altro. La carta vincente del film è la presenza delle star Sean Connery, più affascinante che mai con la chioma grigia, e Catherine Zeta-Jones, brava oltre che bellissima, nei panni dei due protagonisti. Con classe ed eleganza, danno vita ad un’affiatata coppia di ladri pronta ad incredibili performance acrobatiche che però, nei momenti di intimità, rispolvera il vecchio romanticismo delle commedie giallo-rosa anni ’40-’50. Sensuale. Suggestive location in Inghilterra, Scozia e Malesia.

Azione e romanticismo di qualità.{jcomments on}