EXCALIBUR di John Boorman (1981)

excaliburGiovedì 8/11/12, ore 23.20, IRIS

 

Presentato in concorso al 34° Festival di Cannes, Excalibur, che ha fruttato al regista John Boorman un premio speciale per il miglior contributo artistico, è uno dei più sfavillanti ed appassionanti film d’avventura degli anni ’70 e ’80, basato sul romanzo cavalleresco Le Morte d’Arthur di Thomas Malory (1469-85).

La vicenda di Re Artù ed i cavalieri della tavola rotonda non è certo nulla di nuovo, ma in questa trasposizione i personaggi acquisiscono uno spessore insolito per il genere, ed in particolare è centrale la figura di Mago Merlino, vero e proprio demiurgo della Storia. Più che per il contenuto, il film vale per la forma. I cavalieri, calati negli incontaminati boschi irlandesi, risplendono nelle loro armature argentee, assumendo un connotazione epica e al tempo stesso malinconica. I lampi di violenza delle battaglie, condotte sulle note dei Carmina Burana di Carl Orff rivisitati da Trevor Jones, tra le più belle e suggestive che si siano mai viste, non vanno a scalfire quell’atmosfera di magia che si respira durante tutto il film. Fotografia, costumi e scenografie ai massimi livelli.

Spettacolare.

{jcomments on}