Festival di Cannes 2016, i premi: la Palma d’Oro va a I, Daniel Blake di Ken Loach

I-Daniel-Blake

Giunge al termine il 69esimo Festival di Cannes. Dopo dieci giorni di cinema e glamour, applausi e fischi, ecco il verdetto della giuria guidata da George Miller e formata da Valeria Golino, Arnaud Desplechin, Kirsten Dunst, Mads Mikkelsen, László Nemes, Vanessa Paradis, Katayoon Shahabi e Donald Sutherland. Grande sorpresa per la Palma d’Oro a Ken Loach, che esattamente dieci anni fa conquistava lo stesso riconoscimento per Il vento che accarezza l’erba. Premiati anche Xavier Dolan, Asghar Farhadi, Andrea Arnold, con il classico ex aequo tra Mungiu e Assayas per la regia. Di seguito, tutti i premi.

Palma d’Oro: I, Daniel Blake di Ken Loach

Grand Prix: Juste la fin du monde di Xavier Dolan

Miglior regia: Cristian Mungiu per Bacalaureat e Olivier Assayas per Personal Shopper

Miglior sceneggiatura: Asghar Farhadi per The Salesman

Premio per l’interpretazione femminile: Jaclyn Rose per Ma’ Rosa di Brillante Mendoza

Premio per l’interpretazione maschile: Shahab Hosseini per The Salesman di Asghar Farhadi

Prix du jury: American Honey di Andrea Arnold

Palma d’onore: Jean-Pierre Léaud

Camera d’OrDivines di Houda Benyamina