I (PRE) GIUDIZI DI NOVEMBRE 2013

JolieDopo il calendario del mese, oggi è il turno dei nostri pregiudizi: ogni membro della redazione segnala due titoli in uscita nel mese, uno su cui si sente di mettere la mano sul fuoco per un esito positivo (segnalato come “Per me è sì”) e l’altro su cui invece ripone pochissime o nessuna speranza (“Per me è no”). Naturalmente sono (quasi sempre) film che non abbiamo ancora visto, si tratta solo di sensazioni in attesa di conferme.

Come sempre, vi invitiamo a giocare con noi (valutando tutte le uscite del mese) facendoci sapere cosa ne pensate e quali sono le vostre scelte. D’altronde… si tratta soltanto di pregiudizi.

Ecco le scelte di ognuno di noi:

 

 

 

 

Sara Barbieri

Per me è sì: Venere in pelliccia di Roman Polanski

Per me è no: Machete Kills di Robert Rodriguez

 

Nicolò Barretta

Per me è sì: Giovane e bella di François Ozon

Per me è no: Machete Kills di Robert Rodriguez

 

Lorenzo Bianchi

Per me è sì: Giovane e bella di François Ozon

Per me è no: Machete Kills di Robert Rodriguez

 

Erica Bruni

Per me è sì: Venere in pelliccia di Roman Polanski

Per me è no: Machete Kills di Robert Rodriguez

 

Luca Chiappini

Per me è sì: Don Jon di Joseph Gordon-Levitt

Per me è no: Jobs di Joshua Michael Stern

 

Michele Chighizola

Per me è sì: Don Jon di Joseph Gordon-Levitt

Per me è no: Machete Kills di Robert Rodriguez

 

Andrea Chimento

Per me è sì:  Il tocco del peccato di Jia Zhang-ke

Per me è no: Jobs di Joshua Michael Stern

 

Davide Dubinelli

Per me è sì: Giovane e bella di François Ozon

Per me è no: Machete Kills di Robert Rodriguez

 

Mattia Giannone

Per me è sì: Still Life di Uberto Pasolini

Per me è no: Hunger Games-La ragazza di fuoco di Francis Lawrence

 

Stefano Lorusso

Per me è sì: Enzo Avitabile Music Life di Jonathan Demme

Per me è no: Something Good di Luca Barbareschi

 

Camilla Maccaferri

Per me è sì: Still Life di Uberto Pasolini

Per me è no: Something Good di Luca Barbareschi

 

Alessandra Mallamo

Per me è sì: Still Life di Uberto Pasolini

Per me è no: Jobs di Joshua Michael Stern

 

Valeria Morini

Per me è sì: Venere in pelliccia di Roman Polanski

Per me è no: Hunger Games-La ragazza di fuoco di Francis Lawrence

 

Giuseppe Paternò di Raddusa

Per me è sì: Venere in pelliccia di Roman Polanski

Per me è no: Hunger Games-La ragazza di fuoco di Franci Lawrence

 

Andrea Pesoli

Per me è sì: Giovane e bella di François Ozon

Per me è no: Something Good di Luca Barbareschi

 

Matteo Soi

Per me è sì:  Il tocco del peccato di Jia Zhang-ke

Per me è no: Machete Kills di Robert Rodriguez

 

Simone Soranna

Per me è sì:  Giovane e bella di François Ozon

Per me è no: Thor: The Dark World di Alan Taylor

 

Davide Stanzione

Per me è sì: Don Jon di Joseph Gordon-Levitt

Per me è no: La mafia uccide solo d’estate di Pif

 

Riccardo Tanco

Per me è sì: Giovane e bella di François Ozon

Per me è no: Planes di Klay Hall

 

Marco Valerio

Per me è sì: Prisoners di Denis Villeneuve

Per me è no: Machete Kills di Robert Rodriguez