IL GRANDE FREDDO di Lawrence Kasdan (1983)

il grande freddoDomenica 21/10/12, ore 17.15, RAI MOVIE

 

Uno dei più classici esempi di film apprezzati da pubblico e critica, Il grande freddo è divenuto un vero e proprio riferimento culturale per la generazione che ha vissuto il ’68.

Un gruppo di ex studenti, un tempo compagni di università e di avventure, si ritrovano, dopo anni di lontananza, al funerale di un loro caro amico, morto suicida. Sarà l’occasione per riprendere le file di relazioni mai concluse, di sentimenti mai espressi fino in fondo, tra malinconia e disillusione, trascorrendo un fine settimana tutti insieme, con un forte rimpianto verso un passato che non tornerà mai più. L’amaro bilancio delle loro esistenze spingerà tutti a ricercare una nuova via verso l’(in)felicità. Volevano cambiare il mondo, e invece il mondo ha cambiato loro. Grande esempio di film corale, caldo ed avvolgente nei toni, imitato e mai eguagliato nella sua perfetta commistione tra commedia e dramma. Ricchissimo cast di stelle emergenti e colonna sonora vintage da pelle d’oca (Marvin Gaye, Aretha Franklin, The Temptations e Procol Harum, tra gli altri). Tre nomination agli Oscar: miglior film, miglior sceneggiatura e miglior attrice non protagonista per Glenn Close.

Quando il passato fa rima con malinconia.

{jcomments on}