IL SUPERPAGELLONE DI GIUGNO 2013

holy motorsAncora una volta, il film più atteso nel mese di giugno viene proclamato il più amato dalla redazione: parliamo di Holy Motors, opera geniale, controversa e supercult del regista francese Leos Carax.

Ottengono buoni apprezzamenti anche La quinta stagione di Peter Brosens e Jessica Woodworth e  Into Darkness – Star Trek di J.J Abrams. Stroncature totali, al contrario, per L’Uomo d’Acciaio e l’ultima pellicola firmata da M. Night Syamalan After Earth – Dopo la fine del mondo. Nemmeno il cinema italiano (Tulpa, Salvo) esce immune dal nostro implacabile superpagellone.

Di seguito, tutti i voti. Diteci la vostra!

 

{jcomments on}

I voti vanno da 1 a 4 (1: abominevole; 1,5: pessimo, molto brutto; 2: bruttino; 2,5: sufficiente, discreto; 3: buon film; 3,5: gran film; 4: capolavoro).

 

 

 

Sara

Barbieri

Nicolò

Barretta

Lorenzo

Bianchi

Erica

Bruni

Andrea

Chimento

Davide

Dubinelli

After Earth – Dopo la fine del mondo     1   1,5  
Amore carne
        2  
The Bay 1,5          

Blood

           

Il caso Kerenes

   2,5     2,5  
Doppio gioco         2,5  
Il fondamentalista riluttante    2,5 2,5   2,5  
Hates – House at the End of the Street
        1,5  
Holy Motors 3 2,5   3 3 3,5
 Into Darkness – Star Trek     2,5   3  
Quando meno te lo aspetti   2        
La quinta stagione 3,5  2,5     2,5 3
Salvo    2       1,5
Stoker   2,5     2,5  
Tulpa 1,5          
L’Uomo d’Acciaio     2   1,5  
World War Z         1  

  

 

Stefano

Lorusso

Camilla

Maccaferri

Valeria

Morini

Andrea

Pesoli

Matteo

Soi

Simone

Soranna

 After Earth – Dopo la fine del mondo        1    
Amore carne            
 The Bay            
Blood      2,5     2,5
 

Il caso Kerenes

           
 Doppio gioco      2      2,5
Il fondamentalista riluttante   2,5  2,5        
 Hates – House at the End of the Street            
 Holy Motors  3  3  3  3     3,5
 Into Darkness – Star Trek    2,5      3  2,5
 Quando meno te lo aspetti            
 La quinta stagione   3    3,5      
 Salvo            
 Stoker    2,5  2,5     2
 Tulpa            
 L’Uomo d’Acciaio          2,5
 1,5
 World War Z    1,5      2  1,5