LA SIGNORA SKEFFINGTON di Vincent Sherman (1944)

la signora skeffingtonMercoledì 17/10/12, ore 23.15, Iris

 

 

Uno dei motivi per non perdere La signora Skeffington è la possibilità di vedere all’opera una delle attrici più dotate e giustamente celebri che il cinema abbia mai potuto vantare. Altera, bizzosa, protagonista indiscussa della scena, Bette Davis è la regina incontrastata del melò degli anni ’30 e ’40.

Qui interpreta un’aristocratica che sposa, per interesse, un ricco finanziere, nella New York del primo Novecento. I due si separano e poi si ritrovano, quando però lui è divenuto cieco a causa di un incidente durante il primo conflitto mondiale. L’intensa recitazione di Claude Rains nei panni del marito, inoltre, delinea alla perfezione la psicologia della coppia: l’uomo, sinceramente innamorato, si trova di fronte una donna venale e distaccata, che capirà troppo tardi il reale valore della persona che aveva accanto.

Sentimenti d’altri tempi. Molto attuali, però.