L’APPARTAMENTO di Billy Wilder (1960)

locandina-lappartamentoGiovedì 21/02/13, ore 14.45, LA7

 

C. C. Baxter (Jack Lemmon), contabile presso una grossa compagnia d’assicurazioni, è solito prestare il bilocale in cui abita ai suoi dirigenti d’azienda per accaparrarsi le loro simpatie ed un’eventuale promozione; fino al giorno in cui Fran Kubelik (Shirley MacLaine), amante del capo del personale Jeff Sheldrake (Fred MacMurray), tenta il suicidio proprio nell’appartamento. Baxter, innamoratosi della ragazza, sarà costretto a scegliere tra la carriera e l’amore.



{jcomments on}

Presentato alla 25ª edizione del Festival di Venezia, L’appartamento è uno dei vertici del cinema di Billy Wilder: l’occhio implacabile e distaccato del regista analizza i rapporti di forza determinati dal potere e il disgregamento di una sfera affettiva per cui non c’è spazio in un mondo dominato dal materialismo, lasciando però filtrare la speranza che, a volte, qualcosa si possa salvare. Eccezionali performances dei protagonisti (Lemmon fu candidato all’Oscar e la MacLaine vinse la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile). Cinque statuette vinte: film, regia, sceneggiatura, montaggio, scenografia.

Capolavoro imperdibile.