L’ARMATA BRANCALEONE di Mario Monicelli (1966)

locandina-armata-brancaleoneSabato 24/11/12, ore 02.35, RAI UNO

 

Diretto dal maestro Mario Monicelli, vincitore di tre nastri d’argento e presentato in concorso al 19º Festival di Cannes, L’armata Brancaleone è uno dei vertici assoluti del cinema italiano, meravigliosa commistione tra storia, fantasia, commedia e farsa. Il Brancaleone (da Norcia) del titolo è uno spiantato rampollo di nobile famiglia decaduta che si pone alla guida di un manipolo di sbandati per formare una compagnia di ventura e prendere possesso del feudo di Aurocastro nelle Puglie.




{jcomments on}

Il gruppo affronterà mille traversie, sfiorando la morte e riuscendo a salvarsi solo seguendo un santone in Terra Santa. Strepitosa ricostruzione medievale volutamente sgradevole e destrutturata, L’armata Brancaleone è una punta di diamante nella filmografia del regista Monicelli (ispiratosi al cinema di Kurosawa e Rossellini e alle opere letterarie di Cervantes, Pulci e Calvino), la cui originalità è dovuta soprattutto all’invenzione di una nuova lingua, un pastiche latino/volgare/viterbese che determinerà il successo della pellicola. Strepitosi costumi di Piero Gherardi e colonna sonora di Carlo Rustichelli entrata nell’immaginario collettivo, insieme ai titoli animati di testa e di coda.

Assolutamente imperdibile.