Su RAI 5 WELCOME di Philippe Lioret (2009)

welcome locandinaMartedì 26/3/13, ore 21.15, RAI 5

 

Tra i titoli più interessanti presentati al Torino Film Festival nel 2009, Welcome è un grande film che scuote le coscienze su un tema estremamente attuale come quello dell’immigrazione clandestina. Racconto toccante e sensibile su due solitudini che s’incontrano, la pellicola restituisce con assoluto realismo, privo di qualsiasi retorica, uno specifico spaccato sociale francese dei nostri giorni.



Il giovane ragazzo curdo Bilal arriva a Calais dall’Iraq, dopo un massacrante viaggio di tre mesi, con lo scopo di attraversare la manica a nuoto per ricongiungersi con l’amata Nina a Londra. Simon, cinquantenne ex campione di nuoto in crisi con la moglie, conduce un’esistenza grigia, senza la minima ambizione. Dopo una legittima diffidenza iniziale, ospita il ragazzo a casa sua, ci si affeziona come fosse un figlio, decide di aiutarlo in tutti i modi. In Francia c’è una legge che punisce con l’arresto fino a cinque anni i cittadini che aiutano gli immigrati clandestini. Lioret ne mostra le assurde e crudeli conseguenze. E’ uno di quei film che hanno la capacità vera ed autentica di far riflettere, di spingerci a guardare il mondo da un’ottica diversa. Finale emotivamente devastante, tra i più belli e necessari degli ultimi anni. Clamoroso successo di critica e pubblico, ha vinto premi in tutta Europa.

Commovente e sincero.

{jcomments on}