LUCI DELLA RIBALTA di Charlie Chaplin (1952)

locandina-luci-della-ribaltaMartedì 25/12/12, ore 15.15, RAI MOVIE

 

Calvero (Charlie Chaplin), un artista di varietà caduto in disgrazia, salva dal suicidio Terry (Claire Bloom), una giovane ballerina che non riesce più a danzare a causa di una paralisi nervosa: le ridarà fiducia nella vita e nelle sue capacità e la porterà al successo, assistendo parallelamente al proprio inesorabile declino. Ma riuscirà ad essere acclamato sul palcoscenico un’ultima volta.



{jcomments on}

Uno dei film più sentiti ed autobiografici del grande regista Chaplin, terrorizzato dall’idea che il pubblico lo dimenticasse, Luci della ribalta è anche un ritorno alle origini e alla celebre maschera di Charlot, cucita addosso al protagonista nonché all’interprete. Da antologia la sequenza dell’esibizione di Calvero con un vecchio collega, interpretato da Buster Keaton (da sempre considerato il collega-rivale per eccellenza), uno straordinario omaggio alle gag del cinema muto e un malinconico congedo al mondo dello spettacolo. Ultimo film girato dal regista in America, a causa dei problemi relativi al Maccartismo, Luci della ribalta non venne proiettato sugli schermi americani fino al 1972, anno in cui vinse un Oscar per la migliore colonna sonora.

Imperdibile.