OLIVER TWIST di Roman Polanski (2005)

locandina-oliver-twistDomenica 10/11/13, ore 21.30, RETE 4

 

Adattamento del celebre romanzo di Charles Dickens diretto da Roman Polanski, Oliver Twist racconta le disavventure del giovane orfano (Barney Clark) fuggito a Londra e finito sotto la “protezione” del laido Fagin (Ben Kingsley), che lo costringe a rubare. Fino all’incontro con Brownlow (Edward Hardwicke), benefattore che cambierà il suo destino.

Polanski fa sue le pagine dickensiane e, memore del proprio passato di giovane ebreo nella Polonia occupata dai nazisti, adotta la prospettiva del piccolo protagonista, simbolo di un’innocenza violata dalle brutture di un’Inghilterra sporca e malsana, dove prevale la legge del più forte e la prevaricazione diventa legge di sopravvivenza. La struttura e la forma classiche e lineari rispettano il testo di partenza, evitando retorica e cadute nel ricattatorio: Polanski non cede a virtuosismi registici fuori luogo e rappresenta in maniera coraggiosa, pulita e diretta lo smarrimento e l’angoscia di un adolescente in balìa di eventi ostili e incontrollabili. Oltre a mettere in scena un memorabile e ambiguo Fagin. Sceneggiatura di Ronald Harwood (Il pianista, Lo scafandro e la farfalla, Quartet), splendida fotografia di Pawel Edelman.

Da non perdere.