PAPILLON di Franklin J. Schaffner (1973)

papillonLunedì 8/7/13, ore 21.10, La7

 

Basato sull’omonimo romanzo autobiografico di Henri Charrière, Papillon narra l’odissea realmente affrontata dallo scrittore francese che, condannato all’ergastolo per un omicidio mai commesso, dovette scontare la pena ai lavori forzati nel peggior sistema carcerario del mondo, nella Guyana Francese.

Costantemente spronato da un impetuoso desiderio di libertà e da una volontà di sopravvivenza nonostante tutto e tutti, il venticinquenne Charrière, detto Papillon per via di una farfalla tatuata sul torace, metterà in atto numerosi tentativi di fuga, con il disperato obiettivo di riassaporare quella dignità di cui qualsiasi uomo non può essere privato. Quando tutto sembra destinato al fallimento, ci riuscirà. Trasponendo sullo schermo un’esperienza di prigionia ai limiti delle possibilità umane, Schaffner (Il pianeta delle scimmie, Patton, generale d’acciaio, I ragazzi venuti dal Brasile) con un taglio spettacolare che tradisce il drammatico realismo del libro, denuncia con efficacia i metodi efferati utilizzati dal sistema giudiziario dell’epoca. Grande prova del protagonista Steve McQueen, ma Dustin Hoffman, suo compagno d’avventure, non gli è da meno.

Avventuroso.{jcomments on}