POSSESSION – Una storia romantica di Neil LaBute (2002)

possessionVenerdì 18/1/13, ore 21.10, La5

 

Tratto dall’omonimo romanzo (1990) della scrittrice britannica Antonia Susan Byatt, Possession è un ottimo esempio di film romantico che non cade nelle trappole del sentimentalismo sdolcinato.

Roland, ricercatore universitario a Londra, e Maud, docente di letteratura, studiano rispettivamente la vita e l’opera del poeta Randolph Henry Ash e della poetessa Christabel LaMotte. Venuti a conoscenza di una relazione amorosa segreta intercorsa tra i due artisti, Roland e Maud, entrambi reduci da infelici esperienze amorose, si appassionano alla scoperta e, trasportati dai sentimenti, finiscono per ripercorrere le strade dell’adulterio dei due poeti ottocenteschi. LaBute governa con tocco delicato una raffinata analisi dei sentimenti, in cui il parallelismo alternato tra la storia di oggi e quella situata attorno al 1860 evidenzia come il passato si rifletta più che mai sul presente. L’intreccio, quasi da dective story, focalizza l’attenzione su entrambi i piani temporali, che vengono a coincidere nel momento in cui i due protagonisti da “investigatori” diventano “prigionieri” delle proprie passioni. Bravissimi Aaron Eckhart e Gwyneth Paltrow. Prodotto americano di taglio europeo, con contributi tecnici di prim’ordine: Jean-Yves Escoffier (fotografia), Gabriel Yared (musiche) e Luciana Arrighi (scene).

Romantico.{jcomments on}