QUALCOSA DI TRAVOLGENTE di Jonathan Demme (1986)

locandina-qualcosa-di-travolgenteLunedì 12/11/12, ore 23.15, RAI MOVIE

 

Presentato fuori concorso alla 40ª edizione del Festival di Cannes e diretto da Jonathan Demme, Qualcosa di travolgente si concentra sull’epopea di Charles Driggs (Jeff Daniels), uno yuppie newyorkese calato in una quotidianità piatta e monotona, dopo il suo incontro con Lulu Hankel (Melanie Griffith), sensuale ed ingestibile, che lo trascinerà in un weekend eccitante ma potenzialmente molto pericoloso.




{jcomments on}

Commedia apparentemente esplosiva e divertente ma in realtà cinica e tutt’altro che rassicurante, Qualcosa di travolgente spiazza lo spettatore trascinandolo in un sogno che si fa incubo senza alcun preavviso, in cui la voglia di trasgressione può trasformarsi in tragedia. Eccezionali gli interpreti: Melanie Griffith, assolutamente perfetta per un ruolo che è forse quello più importante e significativo della sua carriera, e Ray Liotta, folgorante rivelazione.

Imperdibile.