SCOMODI OMICIDI di Lee Tamahori (1996)

scomodi omicidiSabato 3/11/12, ore 13.30, RAI MOVIE

 

Eccellente esempio di neo-noir anni ’90, Scomodi omicidi raduna un cast all star (Nick Nolte, Melanie Griffith, Jennifer Connelly e John Malkovich, tra gli altri) per raccontare un’intricata vicenda di sesso e violenza calata nella torbida Los Angeles degli anni ’50, in cui sono coinvolti i poliziotti che indagano sul caso ed un influente generale, dai traffici non proprio puliti.

Doppi giochi e colpi di scena sono assicurati. Moderno ed asciutto nell’approccio ai canovacci tipici del genere, il film rende omaggio ai grandi classici, uno su tutti Chinatown, proponendo un bell’affresco sulla corruzione e sul cinismo di una città che, in realtà, è lo specchio di una nazione. Qualche intoppo nella seconda parte non intacca l’alto profilo di una pellicola che aggiorna lo stereotipo della dark lady e, più in generale, della donna all’interno del noir, non più ridotta a semplice comprimaria, come è esplicitato nel finale. Meravigliosa fotografia di Haskell Wexler che resituisce perfettamente l’aria dell’epoca.

Intrigante.

{jcomments on}