IL SUPERPAGELLONE DI DICEMBRE 2013

Blue-jasmine-cate-blanchettArriva il momento del SuperPagellone: a finire sotto la mannaia dei nostri giudizi sono stavolta i film usciti nel mese di dicembre.

Il film che ha riscosso più preferenze è stato Blue Jasmine, ritorno di Woody Allen alla forma dei suoi anni d’oro. Una piacevole sorpresa è anche Stop The Pounding Heart, produzione girata in terra americana dall’italiano Roberto Minervini.

Convince Steven Soderbergh (Dietro i candelabri), uno po’ meno Peter Jackson con il secondo capitolo di Lo Hobbit.

Non unanime, ma comunque significativo, il consenso per Philomena di Stephen Frears, mentre delude il film di animazione Frozen (piace di più Piovono polpette 2). Sempre meglio dei cinepanettoni, dall'”invidiabile” media voti.

Ecco tutti i nostri giudizi!

 

 

alt alt alt erica bruni chiappini  chighizola alt davide dubinelli stefano lorusso alt alt raddusa alt alt alt  stanzione  tanco  valerio
Blue Jasmine 3 3 3 3 3   3 3 3  3 3  3,5 3    3  4  3,5  3,5
Colpi di fortuna            1                   1    
Dietro i candelabri  2,5 3        2,5 2,5    3 2,5    3,5      2,5  3,5  3,5 3,5
Un fantastico via vai            1            1       1    
Frozen – Il regno di ghiaccio   2   3        2      2          2,5    3  
Lo Hobbit – La desolazione di Smaug  2,5   2,5    3  1,5 2,5          2   2,5  2,5  2  2  
Indovina chi viene a Natale?                               1,5    
Molière in bicicletta    2,5         2  2,5        3        3    
Oldboy             2     2        1,5    2    2,5
Philomena 2,5 3,5       2 3  3 3 3 2,5  1,5 3    3 3  1 3
Piovono polpette 2 – La rivincita degli avanzi          3,5   2,5                      
Qui e là                         3          
I sogni segreti di Walter Mitty    2,5      2,5           2        1,5  3    
Spaghetti Story                                  3  
Still Life   2,5             2,5  2,5          2,5  3  1,5  3
Stop The Pounding Heart   2,5                   3       4  4  

 

I voti vanno da 1 a 4 (1: abominevole; 1,5: pessimo, molto brutto; 2: bruttino; 2,5: sufficiente, discreto; 3: buon film; 3,5: gran film; 4: capolavoro).