LA ISLA MINIMA di Alberto Rodriguez (2014)

 

Dopo aver vinto 10 Premi Goya (gli Oscar del cinema spagnolo) tra cui quello come miglior film, arriva in Italia l’apprezzato La isla minima, sesto film del regista Alberto Rodriguez, autore anche della sceneggiatura assieme a Rafael Cobos.

Nella Spagna post-franchista, in un piccolo villaggio vengono trovati i corpi di due ragazze decedute giorni prima. I detective Suarez (Raul Arevalo) e Robles (Javier Guiterrez) si ritroveranno ad affrontare un caso più complesso delle apparenze. Ambientato in una Spagna che cerca di fare i conti con sé stessa e con la propria Storia, Rodriguez firma un thriller torbido che pur rispettando meccanismi e archetipi tipici del genere riesce a non essere derivativo, ma a costruire un’atmosfera e un’inquietudine narrativa che peggiora di pari passo con gli eventi messi in scena.

Leggi tutto