VENEZIA 2018: A STAR IS BORN – La recensione

astarisborn

 

Jackson Maine (Bradley Cooper) è una rockstar alcolizzata e tossicodipendente sul viale del tramonto. Un giorno, piombato casualmente in un night club, rimane folgorato dalla voce della dolce Ally (Lady Gaga), cameriera disillusa che sogna di diventare una cantante. Innamorato della ragazza e del suo innato talento, Jack decide di farle da pigmalione nel mondo dello star system, cercando di preservarne la purezza e la genuinità. Ben presto, tuttavia, l’ascendente carriera della giovane inizia a mettere in ombra quella del compagno, condannandolo a un cammino di perdizione senza ritorno.

 

Leggi tutto

A STAR IS BORN di Bradley Cooper – La recensione

A Star is Born": trama, cast e trailer | TV Sorrisi e Canzoni

 

Jackson Maine (Bradley Cooper) è una rockstar alcolizzata e tossicodipendente sul viale del tramonto. Un giorno, piombato casualmente in un night club, rimane folgorato dalla voce della dolce Ally (Lady Gaga), cameriera disillusa che sogna di diventare una cantante. Innamorato della ragazza e del suo innato talento, Jack decide di farle da pigmalione nel mondo dello star system, cercando di preservarne la purezza e la genuinità. Ben presto, tuttavia, l’ascendente carriera della giovane inizia a mettere in ombra quella del compagno, condannandolo a un cammino di perdizione senza ritorno. 

Leggi tutto

AMERICAN SNIPER di Clint Eastwood (2014)

 

È impossibile oggi non considerare Clint Eastwood come uno dei massimi registi viventi. Purtroppo però, come spesso accade a cineasti dalla carriera infinita, realizzare opere ancora interessanti si fa di anno in anno più difficile. Non basta l’esperienza a colmare il vuoto che l’attesa ogni volta scava impietosa. Dopo aver portato in sala l’acclamato spettacolo di Broadway Jersey Boys (2014), Eastwood decide di allontanarsi dal musical per raccontare in American Sniper una storia (vera) a lui più affine: quella di Chris Kyle, il cecchino più letale che l’esercito statunitense abbia mai avuto.

Leggi tutto

UNA FOLLE PASSIONE di Susanne Bier (2014)

Le avvisaglie legate ad una post-produzione a dir poco tribolata non lasciavano presagire nulla di buono per l’ultimo film di Susanne Bier. Girato tra la fine delle riprese de Il lato positivo e l’inizio di quelle di American Hustle, Una folle passione è diventato un oggetto misterioso, un film scartato da tutti i principali festival del mondo da inizio 2013 in poi e la cui uscita in sala è stata rinviata più volte.

Leggi tutto

COME UN TUONO di Derek Cianfrance (2012)

 

La coppia Cianfrance-Gosling è tornata. Dopo il successo ottenuto con Blue Valentine, il regista e sceneggiatore statunitense, classe 1974, Derek Cianfrance, nel suo terzo lungometraggio, ha radunato un cast di prim’ordine per mettere in scena un affresco di ampio respiro che ha l’ambizione di muoversi nel solco di un ineluttabile destino entro cui sono costretti a muoversi i protagonisti, attraverso la contrapposizione dicotomica tra legalità e trasgressione. Il crimine come ultimo, disperato appiglio ad un’esistenza ai margini, il cuore di tenebra della legge, le colpe dei padri che ricadono sui figli, sono le direttrici lungo le quali il film spazia, rischiando però di restare intrappolato in una struttura ad incastro fin troppo rigida.

Leggi tutto

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial