MAGIC IN THE MOONLIGHT di Woody Allen (2014)

Da qualche anno a questa parte la produzione di Woody Allen sembra alternare con regolarità film molto buoni a prodotti mediocri e dimenticabili.

All’interessante Basta che funzioni (2009) era seguito il disastroso Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni (2010); dopo il bel (seppur sopravvalutato) Midnight in Paris (2011) era arrivato il pessimo To Rome with Love (2012), forse uno dei punti più bassi della filmografia alleniana. Cosa aspettarsi, quindi, dopo lo splendido Blue Jasmine dello scorso anno? Un film sottotono, svogliato e poco ispirato: esattamente quello che questo Magic in the moonlight è.

 

Leggi tutto

LE DUE VIE DEL DESTINO di Jonathan Teplitzky (2013)

Nell’Inghilterra del 1980, il timido e taciturno Eric Lomax (Jeremy Irvine da giovane, Colin Firth da adulto), appassionato di treni e coincidenze ferroviarie, incontra, si innamora e sposa Patricia Wallace (Nicole Kidman). Ma il matrimonio si rivela detonatore di una serie di traumi del passato: Lomax, catturato dai giapponesi durante l’invasione di Singapore del 1942 e costretto a lavorare alla ferrovia della morte, collegamento tra Thailandia (Bangkok) e Birmania (Rangoon), non riesce a superare il ricordo della prigionia e delle torture subite dall’ufficiale Takashi Nagase (Tanroh Ishida da giovane, Hiroyuki Sanada da adulto). Per ritrovare la pace, andrà in cerca del suo aguzzino.

Leggi tutto

GAMBIT – UNA TRUFFA A REGOLA D’ARTE di Michael Hoffman (2012)

La pratica del remake, sempre più diffusa nel cinema contemporaneo, è nella maggior parte dei casi fonte di operazioni deludenti e indice della povertà di idee di registi e produttori: pecca fondamentale, quella di tradire lo spirito originale di pellicole figlie di un certo periodo storico, tentando di aggiornare qualcosa che non può essere aggiornato. Per fortuna esistono delle eccezioni: una di queste è Gambit – Una truffa a regola d’arte, diretto da Michael Hoffman su sceneggiatura di Joel e Ethan Coen, rifacimento dell’omonimo film del 1966 con Michael Caine e Shirley MacLaine.

Leggi tutto

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial