Dalla commedia ‘Nemiche per la pelle’ al documentario: intervista a Luca Lucini

 

 

Tra pochi giorni sarà in sala Nemiche per la pelle, che vedrà protagoniste Margherita Buy e Claudia Gerini: una coppia di grandi attrici per una storia su due donne di carattere diametralmente opposto che, improvvisamente, si ritrovano a crescere insieme un bambino (figlio di un comune ex partner, deceduto). Nel cast, anche Giampaolo Morelli, Paolo Calabrese e Andrea Bosca. Il regista è Luca Lucini, cineasta che dall’esordio nel 2004 con Tre metri sopra il cielo ad oggi – passando per pellicole come Amore, bugie & calcetto, Solo un padre e La donna della mia vita – ha esplorato le vie della commedia, spesso dolceamara. Ultimamente, però, Lucini ha percorso anche la strada del documentario, con Il Tempio delle Meraviglie – Teatro alla Scala e con il prossimo Leonardo Da Vinci – Il genio a Milano (in uscita a maggio). Abbiamo intervistato il regista, facendoci raccontare il suo lavoro tra linguaggi cinematografici profondamente diversi, i progetti futuri e la sua visione dell’industria filmica italiana contemporanea.

Leggi tutto