THE HIDE di Marek Losey (2008)

locandina-the-hideNipote del maestro Joseph, Marek Losey (classe 1971) fin da giovanissimo ha iniziato a lavorare come assistente alla regia in video musicali e spettacoli televisivi per cimentarsi poi, nel 2006, nella direzione del cortometraggio Killing Me Softly. The Hide, suo lungometraggio d’esordio, ha partecipato a diversi festival internazionali, tra cui quello di San Paolo in Brasile.

 

<<Il falco assale il coniglio. Il coniglio reagisce>>. Sinteticamente, potrebbe essere così riassunta la tesi sostenuta da Losey in questa serrata e claustrofobica pellicola, in cui i due protagonisti (unici interpreti) si sfidano in un sottile gioco al massacro dove l’equilibrio psichico di ciascuno dei due è messo a dura prova nel momento in cui riaffiorano i fantasmi del passato. La violenza sembra l’unico strumento per “sconfiggere” l’intelligenza. L’astuzia sembra l’unico strumento per “sconfiggere” la violenza. Ma, contro le imprevedibili coincidenze del destino nulla è possibile.

Leggi tutto