THE POSSESSION di Ole Bornedal (2012)

Da ormai quasi quarant’anni a questa parte il genere “demoniaco” spopola nelle sale cinematografiche. L’esorcista di William Friedkin (1973) ha creato svariati epigoni e, negli ultimi tempi soprattutto, questa moda ha dilagato ancor più, con risultati quasi sempre mediocri. Si pensava (o perlomeno, si SPERAVA) che il fondo fosse stato raggiunto con L’altra faccia del diavolo di William Brent. Sbagliato. Non c’è limite al peggio.

Leggi tutto