LA GRANDE BELLEZZA di Paolo Sorrentino (2013)

locandina-la-grande-bellezzaMartedì 04/03/14, ore 21.10, CANALE 5

 

“È tutto sedimentato sotto il chiacchiericcio e il rumore. Il silenzio e il sentimento. L’emozione e la paura. Gli sparuti, incostanti sprazzi di bellezza… e poi lo squallore disgraziato e l’uomo miserabile.”

Leggi tutto

“La grande bellezza” del cinema italiano. Paolo Sorrentino vince l’Oscar

043011606-be8f47ed-128f-4265-96e7-8cb5ae5d00f5È l’anno di Paolo Sorrentino, è l’anno de La grande bellezza. Quindici anni dopo la vittoria di La vita è bella di Benigni, la nostra cinematografia è finalmente tornata a trionfare grazie al monumentale affresco del regista napoletano, che dopo aver fatto incetta di premi (Bafta, Golden Globe) si è aggiudicato anche il riconoscimento più prestigioso. Immaginiamo e speriamo che questo importantissimo traguardo contribuirà a dare ulteriore vigore al cinema italiano e a riportare l’attenzione internazionale sulle nostre opere, dopo qualche decennio di ombre e nebbia (basti pensare che l’ultimo film candidato, nel 2006, era il non brillantissimo La bestia nel cuore di Cristina Comencini).

Leggi tutto

Oscar 2014: i nostri pronostici (e i nostri preferiti)

OscarÈ partito il conto alla rovescia. Manca pochissimo alla serata più glamour e più attesa del mondo del cinema: la mitica Notte degli Oscar incoronerà presto i vincitori dell’86esima edizione degli Academy Awards (qui tutte le nomination).

Riuscirà a spuntarla il gran favorito, 12 anni schiavo del talentuoso britannico Steve McQueen, oppure saranno Martin Scorsese o Alfonso Cuarón a portarsi a casa la preziosa statuetta? E, soprattutto, il nostro Paolo Sorrentino regalerà finalmente all’Italia, con il suo La grande bellezza, il tanto sospirato Oscar al miglior film straniero? Nell’attesa del verdetto, ecco i nostri pronostici:

 

Miglior film: 12 anni schiavo di Steve McQueen

Miglior regista: Alfonso Cuarón per Gravity

Miglior attore protagonista: Matthew McConaughey per Dallas Buyers Club

Miglior attrice protagonista: Cate Blanchett per Blue Jasmine

Miglior attore non protagonista: Jared Leto per Dallas Buyers Club

Miglior attrice non protagonista: Lupita Nyong’O per 12 anni schiavo

Miglior film straniero: La grande bellezza di Paolo Sorrentino

 

Ed ecco le preferenze di tutta la redazione.

Leggi tutto

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial