NOSFERATU: Il capolavoro di Murnau rivive grazie a La Verdi

Mancano pochissimi giorni e, grazie a La Verdi sarà possibile apprezare Nosferatu, il capolavoro cinematografico espressionista del 1922 firmato da Friedrich Wilhelm Murnau. Un doppio appuntamento, giovedì 16 e venerdì 17 novembre alle 20.30 presso l’auditorium di Milano, in cui la proiezione sarà accompagnata dall’esibizione del vivo dell’Orchestra Verdi, che eseguirà la nuova colonna sonora di Timothy Brock, liberamente adattata dall’opera Der Vampyr di H. Marchner. Un evento imperdibile per gli appassionati della settima arte e in particolare dell’espressionismo, di cui l’opera di Murnau costituisce un capostipite assoluto. Non è la prima volta che LaVerdi e il cinema si incontrano, infatti già con Ritorno al Futuro, Indiana Jones – I predatori dell’arca perduta e Star Trek è stato registrato un grandissimo successo e in programma, il 5 giugno, c’è una serata speciale dedicata a John Williams: da non perdere.

Un tuffo nel futuro passato: Ritorno al futuro musicato dal vivo all’Auditorium di Milano

 

 

Futuro… è lì che stai andando?

Imperdibile appuntamento per i nostalgici del grande intrattenimento hollywoodiano anni ‘80, ma anche gloriosa occasione di colmare un gap generazionale condividendo un cult assoluto tra genitori e figli, la proiezione di Ritorno al Futuro di Robert Zemeckis (1985) all’Auditorium di Milano Fondazione Cariplo è stato uno degli eventi di punta di questa stagione. Due serate dedicate alla prima avventura di “Doc” Brown e Marty Mc Fly con l’accompagnamento dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi diretta da Jessica Cottis che ha ridato nuova vita alle splendide musiche di Alan Silvestri.

Leggi tutto

21 ottobre 2015, è Ritorno al Futuro Day: la saga di Robert Zemeckis torna al cinema

ritorno-al-futuro

«Strade? Dove andiamo noi non ci servono strade!». (Doc Emmett Brown)

Finalmente ci siamo. È dal 1989, quando Robert Zemeckis regalò al cinema Ritorno al Futuro parte II che la data è impressa nella memoria e nell’immaginario collettivo dei fan della trilogia. 21.10.2015: infatti è quello il momento digitato da Doc (Christopher Lloyd) sulla DeLorean per correre nel futuro e salvare i figli di Marty (Michael J. Fox) e Jennifer (Elizabeth Shue). Questa sera nelle sale, l’occasione imperdibile per gli amanti della saga: il primo e il secondo capitolo ritornano al cinema, dopo esser stati presentati singolarmente gli scorsi anni in versione restaurata. Per chi non volesse o riuscisse, Italia 1 propone l’intera trilogia giovedì sera, a partire dalle 19.

Leggi tutto

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial