THE FIGHTER di David O. Russell (2010)

the fighterGiovedì 13/6/13, ore 21.00, IRIS

 

Opera n°5 del regista statunitense David O.Russell (Il lato positivo), il film è un solido dramma sportivo ambientato nel mondo della boxe.

Lontano anni luce dalla potente tragicità di Million Dollar Baby o The Wrestler, il film, inizialmente, doveva essere diretto da Darren Aronofsky, che decise però di abbandonare il progetto. La pellicola è ispirata alla vita e alla storia sportiva del pugile americano di origine irlandese Micky Ward (Mark Wahlberg), campione nella categoria pesi leggeri, e del suo fratellastro, pugile per un breve periodo e allenatore di Ward, Dicky Eklund (Christian Bale) il quale, nella sua breve carriera pugilistica, si è scontrato con il campione del mondo degli anni ’70 Sugar Ray Leonard. Efficace nel rappresentare il mondo della boxe “dal basso”, il film, nonostante qualche forzatura e un finale tipicamente a stelle e strisce, evita i luoghi comuni del genere, proponendo un affresco sportivo che diventa storia di formazione, in cui un perdente riesce a trionfare solo quando si ribella all’oppressiva famiglia. Ammirevole disegno dei personaggi. Wahlberg e Bale bravissimi nel calarsi nei panni di due fratellastri di carattere opposto legati comunque da un legame profondo. Straordinaria colonna sonora. Due Oscar (Christian Bale e Melissa Leo).

Avvincente.{jcomments on}